A cura di Valentina Santambrogio – L’arte come espressione di sé.

L’arte è da sempre considerata una forma efficace di comunicazione, in grado di coinvolgere diversi canali espressivi e non solo quello del linguaggio verbale.
Per intraprendere un percorso di questo genere non è necessario essere bravi a disegnare o avere ottime abilità manuali, la sola dote essenziale è quella creativa che si mette in atto spontaneamente.
Le forme, i colori, il gesto creativo, il coinvolgimento sensoriale e, di conseguenza, i prodotti artistici realizzati, diverranno “voci” per esprimere ciò che le parole non possono o non riescono a dire.
Proponiamo per i nostri soci la possibilità di provare un percorso artistico sensoriale innovativo nella forma di lezione frontale e individuale.
Questo laboratorio prevede fasi di lavorazione lente e con delle tecniche precise e ripetute, in modo da dare spazio a quello che può essere il risultato artistico e creativo, nonché la libera espressione di ogni singolo ragazzo, senza porsi il problema su quello che sarà il risultato finale.
Verranno eseguite tre tecniche dell’incisione sperimentale, utilizzando la colla vinavil, la puntasecca e infine i colori ad olio per eseguire la tecnica del monotipo.
Gli incontri saranno concordati sulla base delle reciproche disponibilità nei giorni di lunedì, martedì e mercoledì a partire dal 09 dicembre 2019.
Costo per i nuovi soci € 40,00 a incontro. Maggiori info telefonando al 3405185935.